Préface: Chantent les dieux et les hommes

TitlePréface: Chantent les dieux et les hommes
Publication TypeBook Chapter
Year of Publication2001
AuthorsBrulé, P
EditorBrulé, P, Vendries, C
Book TitleChanter les dieux: musique et religion dans l’Antiquité grecque et romaine
Pagination9-16
PublisherPresses Universitaires de Rennes
CityRennes
ISBN9782868475985
Keywordsreligione
Abstract

La ricerca sul rapporto fra musica e religione nell'antichità greco-romana può seguire due assi fondamentali: il primo, più noto e studiato da lungo tempo, è il ruolo e lo spazio della musica nei riti e negli atti cultuali; il secondo, meno affrontato, è 'celui du dieu musical, ces dieux dont l'essence même emprunte à ce mode d'expression' [10]. In tale prospettiva di ricerca, il gran numero di miti musicali concernenti dei ed eroi conferma e può chiarire il rapporto fra musica e divino; nello stesso tempo tali miti espongono le concezioni greche circa le origini della musica (canto, strumenti, ritmo, armonie…) [10-4], oppure affrontano il problema degli effetti della musica sulla psiche (si pensi alla musica nel dionisismo, o nella manía) [15]. Musica e sfera divina sono accomunate, in ultima analisi, dalla loro indicibilità: l'una e l'altra sono sottratte alle possibilità del linguaggio umano. [Gianfranco Mosconi]

Site information

© 2007-2012 MOISA: International Society for the Study of Greek and Roman Music and Its Cultural Heritage


Site designed by Geoff Piersol and maintained by Stefan Hagel
All rights reserved.